CD - Il primo lunedì del mondo

L’ultimo disco dei VIRGINIANA MILLER

"...scivolare tra le superbe melodie disegnate dalle callose chitarre del gruppo livornese è un atto di gioia e stupore, un consacrare la propria voglia di bellezza nel connubio perfetto di suoni e parole. C’è un sole limpido che inonda di luce i solchi di un album in bilico tra la gentilezza amorosa dei Perturbazione, le incisività dialettiche dei migliori Valentina Dorme e le trame ordite da quella fantastica band che furono gli Elettrojoyce di Filippo Gatti. E poi ballate, accelerazioni, cantautorato spogliato di pesantezze saccenti, chitarre e vento caldo che scompiglia i capelli.
Ma al di là di mille stupidaggine, questo è un disco che si pianta nel cuore, deflagra come solo il miglior rock sa e deve fare, si beve come una limonata ad agosto e nel frattempo riesce nell’impresa di essere profondo, mai banale, un cazzotto tirato nello stomaco a piagnoni di ogni sorta. E’ un canto alla giovinezza, sia essa anagrafica o dell’anima, un inno al luccichio delle cose del mondo, a quelle che sono ed a quelle che verranno. “Il Primo Lunedì Del Mondo” si erge come un compendio di ciò che dovrebbe significare scrivere canzoni, ed allo stesso tempo ribadisce per l’ennesima volta il valore dei Virginiana Miller.
Parafrasando Leo Longanesi mi viene da dire: Non è la buona musica che manca, mancano i buoni ascoltatori. E questo è tutto."

€10.00Prezzo:
€3.00P&P:
Loading Updating cart...